Header_image_Marketingblatt

MARKETINGBLATT

Cosa devi sapere su baidu ppc e seo


Baidu è il rivale numero uno di Google. È il principale motore di ricerca in Cina ed è, quindi, la prima scelta quando si tratta di promuovere il proprio marchio nella Cina continentale.

Abbiamo già menzionato l'importanza di Baidu nella tua strategia di marketing cinese e come potresti entrare rapidamente in questo mercato gigantesco. Ma sai cos'è Baidu PPC? In questo articolo ti spieghiamo brevemente di cosa hai bisogno per poter entrare in questo nuovo mondo e ti forniamo qualche piccolo consiglio.

Baidu PPC e SEO

Baidu PPC è un annuncio Pay-Per-Click che appare nella parte superiore delle pagine dei risultati dei motori di ricerca Baidu. È una forma di Search Engine Marketing (SEM). Baidu PPC è il modo più efficace e veloce per raggiungere il tuo pubblico ed è il metodo più utilizzato.

Per iniziare una campagna, devi aprire un account, impostare un annuncio, scegliere come target le parole chiave della tua nicchia e fare un'offerta finché il tuo marchio non si distingue sufficientemente nel motore di ricerca. Ogni volta che gli utenti fanno clic sui tuoi annunci, pagherai una commissione (CPC, costo per clic) e puoi essere estremamente preciso nel targeting del tuo pubblico (sesso, età, posizione, interessi, ecc.). Di solito, i marchi devono spendere circa $ 1500- $ 3000 per lanciare la loro campagna, questo perché il CPC medio su Baidu è di circa $ 0,5- $ 1,00

Insieme a Baidu PPC, che dona visibilità immediata grazie agli annunci a pagamento, i brand dovrebbero occuparsi anche della SEO. La SEO fa sì che il loro marchio si posizioni organicamente in alto nelle prime pagine dei risultati di ricerca. Ciò significa che devono investire in contenuti completamente ottimizzati, a partire dalle pagine web per terminare con gli articoli del blog e aggiornando continuamente il sito web. L'utilizzo di parole chiave essenziali aiuta a posizionarsi sempre più in alto nei risultati di ricerca. Ma rispetto al PPC, questo richiederà molto tempo prima di vedere ottimi risultati.

la ricerca delle parole chiavi su Baidu

Sia per Baidu PPC che per SEO, la selezione delle parole chiave è fondamentale. Non è possibile scegliere parole chiave a caso o quelle che si ritiene siano le più genericamente ricercate dagli utenti di Internet. Dovresti fare una ricerca meticolosa se vuoi raggiungere un vasto pubblico.

La prima cosa da considerare è l'intenzione dell'utente, cosa vuole cercare e quale soluzione può dare il tuo marchio. Dovrai quindi creare una persona fittizia e simulare il percorso di un acquirente.

Solo dopo aver immaginato il tuo potenziale cliente (fittizio), puoi fare brainstorming sulle parole relative ai tuoi servizi e prodotti. Prendi in considerazione ciò che spesso richiedono potenziali lead, qual è il contenuto più ricercato che porta molto traffico al tuo sito web, ecc. Il sistema Baidu dispone di strumenti adatti alla ricerca di nuove parole chiave a cui potresti non aver ancora pensato.

Anche i tuoi concorrenti sono una fonte di ricerca. Digitando le parole chiave direttamente nel motore di ricerca e controllando gli annunci che compaiono, vedrai quali parole chiave sono più convenienti per te. Se i risultati della ricerca sono molti, allora sai che la parola chiave ha un mercato molto competitivo ed è meglio evitarlo.

Dopo aver ottenuto questo lungo elenco di parole chiave, è necessario dare loro la giusta priorità. Devi analizzare il loro volume di ricerca e quanta concorrenza c'è sul web. Suggerimento: ha più senso dare la priorità alle parole chiave con meno concorrenza se il tuo marchio è nuovo sul mercato.

i nostri consigli:

  1. Non usare semplicemente Google Translate: questa è la nostra regola numero uno per il mercato digitale cinese e, in questo caso, Baidu PPC. Non funziona. La traduzione automatica spesso è del tutto sbagliata, quindi hai bisogno di un madrelingua che se ne occupi.
  2. Non affidarti alla tua strategia Google: se una strategia funziona per Google non significa che funzioni anche per il mercato cinese. Devi pensare fuori dallo schema e pensarne uno nuovo.
  3. Implementa una strategia e un budget a più livelli: il tuo brand può adattare la strategia a città a più livelli. Consideriamo le città metropolitane più grandi di livello 1, quelle più piccole di livello 2 e così via. Le città di livello superiore sono generalmente più aperte ai marchi stranieri, ma anche i cittadini di città di livello 2 e 3 cercano buoni prodotti esteri. È una parte emergente della popolazione che i brand stranieri dovrebbero prendere in considerazione. Suggeriamo di localizzare maggiormente gli annunci sulle città di livello 1 e, di conseguenza, adattare il budget.
  4. Ottimizza per i piccoli dispositivi: niente da spiegare qui. Millennials e Genz non sono le uniche generazioni che utilizzano fortemente i dispositivi mobili, ma anche le generazioni più anziane. L'ottimizzazione mobile non dovrebbe includere solo il sito web ma anche gli annunci.
  5. Promuovi offerte speciali: i cinesi sono sempre entusiasti quando vedono che ci sono offerte speciali su prodotti e servizi. Non appena leggono parole come "saldi, tempo limitato ed edizione speciale" non riescono a resistere. Questo aiuta notevolmente il tuo ROI.

Quello che abbiamo descritto in questo piccolo articolo è la punta dell'iceberg di tutto il lavoro che richiede una campagna efficiente su Baidu. Nei nostri articoli precedenti, abbiamo parlato di altri elementi importanti che aiutano a far risaltare il tuo brand nei risultati di ricerca, come ad esempio:

ESPANDI LA TUA ATTIVITÀ CON BAIDU: IL RIVALE NUMERO UNO DI GOOGLE

ADVERTISE SMARTLY: COME LOCALIZZARE LA TUA STRATEGIA DI MARKETING IN CINA

Il nostro team di Pechino sarà lieto di supportarti in questo lungo viaggio, consigliarti la giusta strategia per entrare nel mercato e curare ogni dettaglio del tuo SEM e SEO.

Prenota un incontro con noi

Tags: Marketing Cina Baidu Marketing

0 Kommentare
Articolo precedente Come costruire un sito web accattivante per il marcato cinese
Prossimo articolo 6 miti da non credere sulla pubblicità in cina