Header_image_Marketingblatt

MARKETINGBLATT

Come costruire un sito web accattivante per il marcato cinese


Con più di 1 miliardo di cittadini, il mercato digitale cinese è come il mare aperto per il tuo business e devi quindi sapere come navigare in queste acque. Naturalmente, tutto inizia con una buona configurazione del sito web.

Per creare un sito web adatto agli utenti cinesi, le aziende dovrebbero prima conoscere le loro esigenze, le abitudini sul web e anche cosa gli piace vedere su Internet.

4 basic features that a Chinese website must have

1. Native language 

Per quanto ovvio e ripetitivo possa essere, se la tua azienda vuole raggiungere il pubblico cinese, devi avere il sito tradotto nella loro lingua madre. Questo non solo perché abbatti la barriera linguistica, ma anche perché il motore di ricerca Baidu favorisce notevolmente i siti web in cinese.

2. Contenuti localizzati 

Dopo la barriera linguistica, troverai anche la barriera dei contenuti. Adattare il tuo sito web alla lingua cinese è la prima cosa che ti viene in mente, ma dovrebbe andare di pari passo con  i tuoi contenuti. Devi adattare e ottimizzare (se non creare contenuti completamente nuovi) per il tuo gruppo target in Cina.

3. Website compatibile con Internet

Tra le regole principali nella creazione di un sito web cinese c'è anche quella di evitare di utilizzare strumenti ed elementi bloccati in Cina. Ormai sappiamo tutti che tutti i programmi di Google sono bloccati, quindi puoi dimenticarti di inserire elementi come, ad esempio, Google API, Google Font, YouTube e così via. Assicurati che tutti gli utenti possano vedere liberamente i tuoi contenuti. Ciò può avere un impatto terribile sulla velocità di caricamento del tuo sito web, sul monitoraggio del traffico e, naturalmente, sull'esperienza dell'utente.

4. Website ottimizzato per i dispositivi mobili

La maggior parte dei cinesi naviga in Internet sui propri dispositivi mobili e si aspetta che il tuo sito web sia ottimizzato per la visualizzazione mobile. Se il tuo sito web non è ottimizzato per i dispositivi mobili, il numero di utenti che raggiungerai sarà inferiore. Anche il motore di ricerca Baidu predilige i siti web ottimizzati per i dispositivi mobili, non importa se sei un'azienda B2B o B2C.

Altre 4 caratteristiche per il tuo website cinese

1. Font size
Per garantire che gli utenti possano leggere chiaramente  i caratteri, la dimensione deve essere di almeno 12px. I tratti dei caratteri cinesi possono variare tra 1 e 60, quindi puoi immaginare come sarebbe se la dimensione del carattere fosse troppo piccola.

  
2. Collegamenti interni e menu
Mentre per gli occidentali può sembrare un disastro avere così tanti link interni e così tante voci nel menu del loro sito web, per i cinesi, invece, è la cosa più semplice da navigare all'interno di una pagina web. Hanno costruito i website per fare clic invece di cercare, anche se al giorno d'oggi stanno cercando di ridurlo al minimo.

3. Layout complesso

Lo stesso accade quando si parla della struttura di un sito web. Non esiste spazio libero sulla pagina web. Gli utenti cinesi non vedono gli spazi vuoti sulle tue pagine web in maniera negativa, ma possono dare l'impressione che tu non abbia così tanto da mostrare. Puoi prendere, ad esempio, un sito web di grandi marchi, come Sephora, o l'enorme piattaforma di e-commerce, JD.com.

4. Live chat e informazioni di contatto

Una chat dal vivo per parlare con il tuo team di vendita o l'assistenza clienti, o le informazioni di contatto (come il tuo account WeChat, devono essere a portata di mano dell'utente, visibili e pronte per l'uso. Il sito web per è solo un primo passo per l'autenticazione della tua attività. Gli utenti cinesi preferiscono contattare direttamente il tuo team e discutere i tuoi prodotti o servizi.

Se sei interessato a costruire il tuo sito web per il tuo pubblico in Cina, non esitare a contattarci. Il nostro team di sviluppatori esperti ti supporterà e troverà la soluzione perfetta per le tue esigenze.

Prenota un incontro con noi

Tags: Marketing Cina

0 Kommentare
Articolo precedente Zhihu: aggiungi un pizzico di sale al tuo business B2B business
Prossimo articolo Cosa devi sapere su baidu ppc e seo