W4 Marketingblatt

MARKETINGBLATT

Previsione dell'abbandono – non far diminuire i tuoi clienti!


Prevenire l'abbandono dei clienti è un aspetto cruciale quanto l'acquisizione, se non di più. Spesso è più efficiente e si risparmiano maggiormente le risorse con utenti fedeli che hanno già avuto una buona esperienza con un'azienda. Per evitare l'abbandono, è importante riprodurre il contenuto ideale al momento ideale sul canale ideale. In questo modo mostri ai tuoi clienti che comprendi e puoi soddisfare le loro esigenze. Gli strumenti basati sull'intelligenza artificiale ti aiutano, attraverso l'automazione, a mantenere molto basso lo sforzo per un approccio così specifico per il cliente.

CHE COS'È LA PREVISIONE DELl'abbandono?

La previsione dell'abbandono fornisce un'indicazione del rischio che un cliente lasci l'azienda e i suoi servizi. Ci sono vari indicatori per questo, come i seguenti:

  • Cambiamenti nel comportamento di acquisto (acquista altri prodotti, acquista meno frequentemente o di meno)
  • Più reclami e resi
  • Reclami specifici
  • Recensioni negative (come recensioni di Google o commenti sui social media)
  • Meno contatti e feedback (richieste meno frequenti, meno corrispondenza e-mail, meno reazioni sul marketing)
  • Nessuna reazione all'avvicinarsi della fine di un periodo contrattuale
  • Molto altro

PERCHÉ LA PREVISIONE DELl'abbandono È COSì IMPORTANTE??

Soprattutto per quelle aziende che hanno una vasta base di clienti e un'enorme quantità di dati che i moderni sistemi CRM raccolgono, è quasi impossibile valutare manualmente il rischio di abbandono dei clienti. È qui che entra in gioco la previsione dell'abbandono: i sistemi di allerta precoce sfruttano i Big Data, utilizzano algoritmi di apprendimento automatico e intelligenza artificiale, calcolano la probabilità di abbandono di un cliente e lanciano l'allarme con sufficiente anticipo. Il tuo team di vendita e assistenza può quindi rispondere in modo appropriato, presentare offerte specifiche per il cliente e escogitare un modo per fidelizzare i clienti.

Grazie a strumenti di automazione del marketing intelligenti, è possibile inviare immediatamente contenuti su misura e personalizzati ai clienti che potenzialmente vogliono abbandonare il marchio e mantenerli.

Con un CRM intelligente, basato sull'intelligenza artificiale, come quelli di BSI o HubSpot, puoi portare la fidelizzazione e la cura dei tuoi clienti ad un più alto livello, risparmiare risorse preziose e alleggerire il carico di lavoro del tuo team del servizio cliente. Oltre alle funzionalità di coinvolgimento dei clienti in-app, è una buona idea utilizzare integrazioni che offrono funzionalità dettagliate di previsione del tasso di abbandono come avvisi in tempo reale, procedure dettagliate, segmentazione dei clienti e altro ancora. Sono disponibili diverse integrazioni intelligenti per la previsione del tasso di abbandono. Puoi trovare alcuni dei migliori software di previsione del tasso di abbandono qui. Integrazioni interessanti per HubSpot sono, ad esempio, Churnly, Churnzero o ClientSuccess, ad esempio.

Hai bisogno di aiuto per scegliere il CRM giusto per le esigenze della tua azienda o la migliore integrazione di previsione del tasso di abbandono per il tuo CRM? Gli esperti di marketing di W4 saranno lieti di supportarti.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Tags: Marketing Automation Software marketing automatizzato gestione dell'esperienza del cliente

0 Kommentare
Articolo precedente VISUAL SEARCH – COME USARE QUESTO TREND PER IL TUO MARKETING
Prossimo articolo Perché un'azienda dovrebbe creare una community online?