W4 Marketingblatt

MARKETINGBLATT

Vola dall'altra parte del mondo — Esporta digitalmente i tuoi prodotti in Cina


Con una popolazione di 1,4 miliardi, la Cina è uno dei  più grandi mercati di consumo al mondo, ciò significa che c'è sempre spazio per nuovi commercianti. In questa parte del mondo, dove la popolazione è follemente innamorata della tecnologia, l'e-commerce e l'm-commerce si sono espansi significativamente negli ultimi decenni e si prevede una maggiore crescita negli anni a venire, indipendentemente che si tratti di B2B o B2C. Noi di W4 desideriamo aiutarti a cogliere i cambiamenti di mercato e massimizzare i risultati della tua esportazione in Cina. 

Quali sono i prodotti più richiesti?

La fiorente classe media sta generando maggiori opportunità in diversi settori, sopratutto nei settori di consumo. Grazie ai social media che hanno trasformato il modo in cui le persone fanno acquisti online c'è stata una crescente domanda di prodotti d'alta qualità e beni di lusso, in particolar modo di prodotti stranieri. I prodotti di moda, bellezza e cura della persona sono tra gli acquisti più gettonati.

Anche la richiesta alimentare, soprattutto quella sportiva, è in aumento poiché la classe media presta maggiore attenzione al benessere e abbraccia stili di vita più salutari. Fare attenzione alle etichette dei valori nutrizionali dei prodotti e assumere integratori alimentari non è più una caratteristica solo della comunità di atleti. Ma per quanto riguarda il cibo e le bevande, è importante seguire tutti gli aggiornamenti sulle regolamentazioni.

 

In che modo la trasformazione digitale influenza la strategia di esportazione e a cosa bisogna prestare attenzione?

 
Non esistono solo le piattaforme di e-commerce

Anche se la richiesta di prodotti stranieri è molto alta, avrai maggiore riscontro se sfrutti i giusti canali e commercializzi i tuoi prodotti in modo localizzato.  Le maggiori piattaforme di e-commerce cinesi hanno dedicato canali apposta per il cross-border (come Tmall Global e JD Worldwide) che consentono ordini D2C semplificati poiché i consumatori cinesi si aspettano un'elevata accessibilità e un'esperienza di acquisto unica. Tuttavia, questi canali accolgono solo brand ben conosciuti. Per le piccole e media imprese, invece, far conoscere il proprio brand attraverso i social media è considerato benefico per strategia a lungo termine. Se non sai da dove cominciare, noi di W4 saremo felici di aiutarti!

 
Comprendere le sfumature del mercato cinese

Sebbene l'e-mail sia un canale di comunicazione e marketing essenziale, dovresti pensarci due volte prima di concentrare tutti i tuoi sforzi sulla strategia di e-mail marketing. In Cina, le e-mail vengono poco controllate perché la comunicazione via app, anche quella commerciale, viene considerata più efficiente. Prediamo come esempio WeChat, la app tutto-in-uno è così popolare che le persone lo usano sia per scopi personali che professionali. WeChat ha tante caratteristiche che permettono alle aziende di interagire con i loro utenti, come WeChat Official Account e i Mini-Programmi. Gli iscritti all'Official Account vedranno tutti i tuoi nuovi post grazie alle notificazioni push. Suona familiare, vero? Un'alternativa mobile alle newsletter!Questo è uno dei tanti casi di come le cose in Cina funzionano diversamente. Più a fondo esplori WeChat o altri canali, più opportunità scoprirai per la tua azienda. 

 

Noi di W4 siamo sempre attenti alle novità e alle nuove strategie di marketing. Se sei curioso di saperne di più, contattaci adesso! Ti forniremo tutte le informazioni che desideri. 

Potrebbe anche interessarti:

PUBBLICITÀ DIGITALE IN CINA - QUANDO INDOSSARE E TOGLIERE LA MASCHERA

PIATTAFORMA B2C CINESE: IL POSTO PERFETTO PER AUMENTARE LE TUE VENDITE!

VIDEO MARKETING IN CINA – CAPITALIZZAZIONE SULLA RIVALITÀ TRA APP

Tags: e-Commerce Branding marketing internazionale

0 Kommentare
Articolo precedente Video Marketing in Cina – Capitalizzazione sulla rivalità tra app
Prossimo articolo Espandi la tua attività con Baidu: il rivale numero uno di Google